Le specialità enogastronomiche

Il Conero è una zona ricca di tradizioni, ci sono alcuni piatti che ne descrivono a pieno il carattere ed i suoi legami. Il mare è certamente un elemento molto importante del il Conero, ma non solo per le spiagge ma soprattutto per i suoi frutti sono una delle basi delle specialità enogastronomiche locali.

Il mare offre alcuni piatti di pesce che risalgono ad antiche tradizioni. Tra questi il Brodetto,  zuppa di pesce che qui viene preparata senza pomodoro ed arricchita con la “zafferanella”. Nell’entroterra i vincisgrassi, la cui ricetta è attribuita al grande cuoco Antonio Nebbia, costituiscono uno tra i piatti più gustosi. Il ciauscolo, particolare sala reso morbido e spalmabile dal particolare impasto, è il prodotto di eccellenza della norcineria locale, che comprende una grande varietà di salumi.
Infine grande è la varietà di vini locali che hanno conquistato l’attenzione del mercato nazionale ed internazionale. Nei dintorni sono molte le cantine che offrono prodotti come il Bianco Colli Maceratesi, il Rosso Piceno, la Lacrima di Morro d’Alba, il Verdicchio, la Vernaccia che consentono ogni tipo di abbinamenti e  dove è possibile acquistare a costi molto contenuti.

By |2013-12-03T17:00:35+00:00Dicembre 3rd, 2013|Specialità enogastronomiche|
Utilizziamo i cookie per personalizzare contenuti ed annunci, per fornire funzionalità dei social media e per analizzare il nostro traffico. Condividiamo inoltre informazioni sul modo in cui utilizza il nostro sito con i nostri partner che si occupano di analisi dei dati web, pubblicità e social media, i quali potrebbero combinarle con altre informazioni che ha fornito loro o che hanno raccolto dal suo utilizzo dei loro servizi. Acconsenta ai nostri cookie se continua ad utilizzare il nostro sito web. Impostazioni Accetto

Privacy Control

AGGIORNA / MODIFICA IL CONSENSO SUI COOKIE