Mondavio, con la sua Rocca e la sua lunga storia, è di certo da considerare uno dei borghi più belli delle Marche, anche per via della sua Rocca Roveresca che imponente spicca alla vista del turista che visita questa cittadina. Qui l’impegno da parte degli abitanti per quelle attività ed azioni sostenute a favore dell’agricoltura, dello sviluppo sostenibile, del recupero e della valorizzazione del patrimonio enogastronomico e ambientale, avviene ogni giorno. Ecco perchè questo comune viene considerato bandiera verde. E non solo. Grazie alla valorizzazione del patrimonio culturale, della ristorazione e la conservazione dei prodotti tipici, la cultura dell’ospitalità, l’accesso e la fruibilità delle risorse, la qualità della ricettività che Mondavio compie, questo comune è stato insignito anche della Bandiera Arancione. Uno dei riconoscimenti donati dal Touring, che ogni tre anni verifica la qualità dei servizi offerti al turista sul territorio italiano.

Mondavio si mostra quindi affascinante non solo per i bellissimi monumenti che possiede ma anche per la straordinaria capacità di saperli valorizzare.

Monumenti: la Rocca Roveresca

L’esempio è appunto Rocca Roveresca. Fatta costruire nel 1482 su volere di Giovanni Della Rovere essa è caratterizzata da un grande torrione poligonale circondato da un profondo fossato, questa costruzione venne innalzata nell’epoca in cui le armi con polvere da sparo sostituirono gli archi con le frecce. Per tale motivo la sua struttura venne innalzata con una maggiore attenzione alla stabilità difensiva del castello contro simili armi.

Ad oggi luogo di spettacoli e di eventi a tema medievale come la Festa che si svolge in agosto intitolata “Banchetto Rinascimentale”, possiede al suo interno diversi spazi adibiti a mostre e musei, fra cui la più importante è di certo la presenza di un’armeria dove è possibile visionare armature, artiglierie e strumenti di uso militare dell’epoca medievale. Inoltre il museo, che si articola su quattro dei cinque piani della Rocca Roveresca di Mondavio, presenta una fedele ricostruzione di scene di vita rinascimentale. Dal 2000, inoltre, anche nel fossato della fortificazione è stato allestito un Parco di “Macchine da guerra” di Francesco di Giorgio Martini. Spettacolo che solo Mondavio può offrire al turista, questo parco presenta fedeli ricostruzioni a grandezza reale di trabucchi, bombarde, catapulte e altre macchine da assedio, tutte tratte ed elaborate dai disegni originali dell’architetto senese.

Mondavio Chiesa di San Francesco

Piazza Giovanni Della Rovere Mondavio. Il Palazzo Municipale e la Chiesa di San Francesco.
Photo @www.fotografieitalia.it

La Chiesa di San Francesco a Mondavio

Preziosa a Mondavio è anche la chiesa di San Francesco, edificio che la tradizione lega alla volontà del santo di edificare un luogo religioso in occasione di una sua sosta a Mondavio nel XIII secolo.Qui è possibile visitare sia all’esterno il chiostro dell’ex convento, costituito da diciotto arcate a tutto sesto e da basse volte a crociera intonacate, sia all’interno il Museo Civico. Qui è presente una raccolta d’arte ospitante dipinti, arredi suppellettili e reperti lapidei provenienti principalmente da edifici religiosi.

Ed infine, se si visita Mondavio, val la pena entrare nel Teatro Apollo, di origini tardo settecentesche: i suoi ambienti spiccano per l’ eleganza delle decorazioni floreali a festoni e il bellissimo soffitto con putti danzanti intorno alla figura di Apollo.

By |2015-10-27T11:24:21+00:00Ottobre 27th, 2015|Itinerari Turistici|
Utilizziamo i cookie per personalizzare contenuti ed annunci, per fornire funzionalità dei social media e per analizzare il nostro traffico. Condividiamo inoltre informazioni sul modo in cui utilizza il nostro sito con i nostri partner che si occupano di analisi dei dati web, pubblicità e social media, i quali potrebbero combinarle con altre informazioni che ha fornito loro o che hanno raccolto dal suo utilizzo dei loro servizi. Acconsenta ai nostri cookie se continua ad utilizzare il nostro sito web. Impostazioni Accetto

Privacy Control

AGGIORNA / MODIFICA IL CONSENSO SUI COOKIE