News

feste del vino nelle Marche
23 Dic

FESTE DEL VINO NELLE MARCHE

L’autunno si tinge dei colori del vino, dal bianco paglierino al rosso intenso, dove il mare abbraccia la montagna, nei pressi del Conero. Sì, perché, da tempo, numerose sono le feste del vino nelle Marche cui appassionati e non, possono partecipare.  Eventi e sagre che si ripetono anno dopo anno, per valorizzare le tradizioni locali e dare visibilità al lavoro di quanti ci consentono di avere sulla nostra tavola prodotti genuini e di qualità.

Feste del Vino nelle Marche: Il Verdicchio

Giunta alla sua cinquantesima edizione, una fra le feste del vino nelle Marche più importanti è quella dedicata al Verdicchio D’Oro di Straffolo, al cui interno, oltre le consuete degustazioni, quest’anno è stato possibile assistere ad una mostra, un convegno e due pubblicazioni, volti a caratterizzare il valore della cultura locale, il valore paesaggistico e del lavoro delle persone che ruota intorno ad uno dei vini più premiati in Italia con ben 61 riconoscimenti. Al Verdicchio è dedicata anche la Sagra dell’Uva di Cupramontana, così come quella di Montecarrotto dove la Festa del Verdicchio si svolge annualmente nella prima decade di luglio.

Feste del Vino nelle Marche: Calici sotto le stelle

Fra le feste del vino nelle Marche numerose sono quelle raccolte all’interno delle manifestazioni “Calici sotto le stelle”. Una grande festa estiva del vino che coinvolge numerosi comuni marchigiani ogni anno. Fra questi troviamo quello di Osimo, dove, nella suggestiva cornice dei giardini panoramici di Piazza Nuova e per tutto il centro storico, residenti e curiosi potranno degustare i migliori vini del territorio ed i prodotti tipici della regione. Oppure quella del Morro D’Alba che si svolge ogni anno nella splendida location del castello locale con la degustazione gratuita di vini e prodotti tipici accompagnati dalla musica dal vivo, in pieno stile medievale. Una delle più suggestive feste del vino nelle Marche è inoltre quella di Camerano, dove, oltre alla degustazione di vino e prodotti tipici, alla sera è possibile visitare, del tutto gratuitamente il labirinto sotterraneo delle grotte presenti in questo paese.

Feste del Vino nelle Marche: il Rosso

Non potevano mancare, infine, fra le feste del vino nelle Marche, quei comuni che celebrano il rosso e le sue sfumature. Con il suo aroma fruttato ed il suo colore rosso rubino,va menzionato  il Rosso Conero che Camerano presenta accompagnato da eventi di ogni genere. Oppure, nei primi due week end di novembre, c’è la possibilità di assaggiare vini unici derivanti da vitigno Vernaccia Nera, la Vernaccia di Serrapetrona docg e il Serrapetrona doc, nel comune di Serrapetrona. Abbiamo, per concludere il nostro tour nelle feste del vino nelle Marche,  il  Pesaro Wine Festival, prima fiera internazionale del vino d’artigianato, che si svolge nella prima decade di luglio. Qui, in primavera,  grazie all’Associazione culturale Pesaro Vino Cultura, sono presenti le migliori aziende vinicole nazionali e internazionali accuratamente selezionate secondo criteri di qualità. In quest’ambito, non si degusta semplicemente il vino, ma si è partecipi di eventi come concerti e spettacoli teatrali. Oppure appuntamenti dedicati all’editoria, alla stampa. O ancora seminari didattici per esperti e non, che ci facciano conoscere le mille sfaccettature di questo prodotto e della terra marchigiana.

Leave a Reply